Il 21 di primavera, già da molti anni, non è più solo l'inizio di una nuova stagione. Il 21 di primavera è Alda, comunque e sempre Alda. Anche adesso che la primavera appare senza l'odore di fumo delle sue diana, resta sempre la stagione della Poesia. La Poesia è Donna, come la Musica. La primavera è Donna e il 21 di primavera, in anni diversi, mi ha regalato due donne speciali, poetiche, musicali. Due Donne che hanno intrecciato i versi delle loro vite alla mia, due Donne che ho tatuate nell'anima.

Auguri Poesie

ho sentito gente
che si è strusciata vicino alla Merini
che ha toccato la Merini
che ha fatto l'amore con la Merini

quando io godevo

di una sola

ineffabile

solitudine

che mi hanno strappato dal cuore

Annunci