Cerca

Marea

e il naufragar m'è dolce in questo mare

Mese

maggio 2014

Ti voglio bene …

Certe sinergie sono oneste ed esistono, nonostante la ragione ci voglia traditori. Così, mentre un pezzo del tuo sangue ancestrale ti lascia per sempre, qualcuno a chilometri di distanza, vive di quel sangue e se ne nutre, ricavandone parole. Quelle parole che sembrano facili dette da lui, che diventano urla di silenzio tra le tue labbra. Così mentre accarezzi pagine e sapere, al posto di pelle e umanità, pensi ancora a quella voce lontana che ti apparterrà per sempre. Nonostante noi.

Ti voglio bene…come non ho fatto mai.

Aiuuuttooo sono arrivata a citare Tiziano Ferro!!!!!

La metà di una bugia non fa la verità
quindi nonostante tutto non potrò più amarti
e mi prendevo in giro
avevi tutta la vita davanti e lo capivo

la metà di ciò che penso non l’ho scelto solo io
perchè credere di amarti non sa bastarmi
e anche stringendoci
o parlandone e negandolo

ripenserai ancora
a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora
a quanto il niente tuo
per me fu tutto
e per sempre hai perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più

tutto quello che ho sbagliato lo so bene anche io
ma non sono mai arrivato a sentirmi così tanto inutile
e in tempi avversi
ti salvai la vita tante volte, non ti accorgesti

ripenserai ancora a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora
a quanto il niente tuo
per me fu tutto
e per sempre ho perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più

è vero è complicato odiarti
nessuno al mondo può negarlo
tantomeno oggi io, e…

è vero è complicato amarmi
nè io nè te ci riusciamo
io da sempre, tu per niente…

ripenserai ancora a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora a quanto il niente tuo
per me fu tutto
e per sempre ho perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più.

Blog su WordPress.com.

Su ↑