Cerca

Marea

e il naufragar m'è dolce in questo mare

Mese

luglio 2015

Non ora… non qui

“Ce93_bigrco di essere ancora in una scia, di non lasciarmi andare. Il mare non può levarmi niente, non può lavarmi più. Siamo sporchi ambedue, vecchi, feriti. Ci tocchiamo in silenzio le stanchezze. Molte ceneri sono state sparse in questo mare, molti sudori: fosse terra ne fiorirebbe, ma il mare si ammala dei resti dell’uomo”

Erri De Luca “Non Qui, non ora”

solidarietà maschile

Un uomo perdona un uomo. Di più: un uomo non si incazza mai davvero con un uomo. Una sventagliata di riti primitivi imbevuti di testosterone e poi birra e pacca sulla spalla. Un uomo perdona sempre un uomo, così come perdona o compiange se stesso. Una donna no, non si può perdonare soprattutto se la sua colpa ha il tuo nome.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑